IV DOMENICA DI PASQUA

Quarta Domenica di Pasqua  – 54ª giornata per le vocazioni

 

Þ Cominciano le Messe di zona. V. a fianco la programmazione

Þ È già cominciato il festival biblico con ricca programmazione a Verona e in altre città. V. http://www.diocesiverona.it/s2ewdiocesiverona

Þ Mercoledì 10, ore 16.30 catechismo 2 e 3 elementare

Þ Giovedì 11, alle 16.30 catechismo di 4 e 5 elementare

  • Ore 20.00: incontro san Vincenzo
  • Venerdì 12, ore 20.30: incontro di 3 media e preghiera giovani a San Zeno

Þ Sabato 13: festa dell’anziano e dell’ammalato al Santuario della Madonna dell’ Uva Secca. ore 15.00 accoglienza con possibilità di confessioni. Ore 15.30 rosario; ore 16.00 S. Messa

  • nel pomeriggio: Festa del Passaggio per i ragazzi di terza media.

Þ Domenica 14: ore 9.30: invitati speciali i bambini della Prima Comunione

  • nel mattino: festa del 50° della Polisportiva di Povegliano

 

Domenica 14 maggio: festa della Pastorale Familiare a contrada Arnezzo (Erbezzo), con qualsiasi tempo, essendoci ampi luoghi al coperto!

à Ritrovo al campanile alle ore 9.15 con mezzi propri. Ore 11.30 S. Messa

à Pranzo al sacco. Pomeriggio: camminata e giochi

Anniversari di matrimonio:

A  tutti gli SPOSI che quest’anno celebrano il 5°- 10°- 15°- 20°- 25°- 30°- 35°- 40°- 45°- 50°- 51°- 52°-53°…anniversario  di   matrimonio. Celebrazione comunitaria: DOMENICA 28 MAGGIO. Iscrizioni in canonica.

Disponibilità per il servizio negli spazi aperti della chiesa

A tutti gli adulti chiediamo una disponibilità per poter aprire ai ragazzi e giovani gli spazi esterni della chiesa. È servizio prezioso per mantenere un luogo di svago sano ed educativo. Per informazioni e disponibilità rivolgersi al don in canonica o al NOI.

MAGGIO – MESE DELLA COMUNITÀ: “Il Signore ti chiama: va’ e annuncia le meraviglie di Dio che ha operato in te”

4 settimane di preghiera per le vocazioni: laicali; sacerdotali; religiose.

 

Schema del rosario e delle Messe nelle zone –  ore 20.30

 

Roma, 8 (Agnese Silvestri) LUNEDÌ 8
Volta, 4 (Zanotto Gaetano) MARTEDÌ 9
Chiesetta della Pignolà MERCOLEDÌ 10
Balladoro – Centro Anziani VENERDÌ 12
Garibaldi, 81 (da Recchia)

Garibaldi, 11 (da Clara)

LUNEDÌ 15 v. Garibaldi, 81
San Giovanni, 68 (da Bovo) MARTEDÌ 16 San Giovanni (da Zanotto Renato)
V. Veneto, 1 (Dolci Romina) MERCOLEDÌ 17
Donizzetti, 8 (Gloria Perina) GIOVEDÌ 18
Carducci (da Zanon) VENERDÌ 19
Via Campagnole (Madonna dell’Incontro) LUNEDÌ 22
Madonna d U. Secca MARTEDÌ 23
P. za Bonfante MERCOLEDÌ 24
Pompei (P. za Bonfante) MERCOLEDÌ 24
Algarotte  – P.za Donatori di Sangue

Monte Grappa n. 50 (P.za Donatori di Sangue)

GIOVEDÌ 25
Casotti VENERDÌ 26

 

Attività Estive destinatari periodo
Pre-grest Animatori e aiuto 12-17 giugno
grest 6 -14anni 19 giugno -14 luglio
Campo itinerante 2 superiore (2001) 24-29 luglio
Campo cresimandi Terza media (2003) 1-5 agosto
Campo famiglie Per famiglie e adulti 20-27 agosto
Campo 512 1-2 media (2004-05-06) 28 agosto – 3 settembre
Pellegrinaggio Roma Cresimandi e familiari 29-30 agosto

 

Dichiarazione dei redditi. Lo Stato dà la possibilità di scegliere verso chi indirizzare l’8xmille della propria denuncia dei redditi. Invitiamo a farlo per la Chiesa Cattolica. Così si contribuisce per il sostentamento del clero e per le attività caritative della chiesa a favore dei poveri. GRAZIE per la fiducia e per la preziosa collaborazione.

_______________________________________________________________________________________________________

 

Quarta Domenica di Pasqua –  7 maggio

Letture:      At 2,14.36-41                      1Pt 2,20b-25                      Gv 10,1-10

Dal Salmo  Rit.:   Il Signore è il mio pastore: non manco di nulla

Vangelo:  In quel tempo, Gesù disse: «In verità, in verità io vi dico: chi non entra nel recinto delle pecore dalla porta, ma vi sale da un’altra parte, è un ladro e un brigante. Chi invece entra dalla porta, è pastore delle pecore. Il guardiano gli apre e le pecore ascoltano la sua voce: egli chiama le sue pecore, ciascuna per nome, e le conduce fuori. E quando ha spinto fuori tutte le sue pecore, cammina davanti a esse, e le pecore lo seguono perché conoscono la sua voce. Un estraneo invece non lo seguiranno, ma fuggiranno via da lui, perché non conoscono la voce degli estranei». Gesù disse loro questa similitudine, ma essi non capirono di che cosa parlava loro. Allora Gesù disse loro di nuovo: «In verità, in verità io vi dico: io sono la porta delle pecore. Tutti coloro che sono venuti prima di me, sono ladri e briganti; ma le pecore non li hanno ascoltati. Io sono la porta: se uno entra attraverso di me, sarà salvato; entrerà e uscirà e troverà pascolo. Il ladro non viene se non per rubare, uccidere e distruggere; io sono venuto perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza».”

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...