IV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Immagine2

31 Gennaio—7 febbraio 2016

IV Domenica del Tempo Ordinario

Þ Lunedì 01, ore 20.45: Gruppo Missionario

Þ Martedì 2, ore 20.45: riunione con i genitori di quarta elementare

Þ Giovedì 4, ore 20.45: incontro adolescenti

Þ Venerdì 5, ore 20.00: incontro 3ᵃ media

  • ore 20.45: 1° incontro di preparazione dei genitori al Battesimo dei figli

Þ Sabato 6: Meeting invernale adolescenti e biennio a Isola della Scala

Þ Sabato e domenica (orario Sante Messe): il gruppo San Vincenzo propone una raccolta straordinaria di fondi per i poveri, con offerta libera… e simpatico omaggio floreale

Þ Domenica 7: 38° GIORNATA NAZIONALE PER LA VITA: La Misericordia fa fiorire la Vita”. Giornata di sensibilizzazione, di preghiera e di raccolta di fondi e di abbigliamento per bambini 0-3 anni a favore del CAV (Centro Aiuto Vita) di S. Rocco a Villafranca

  • 9.00: incontro “Primi Passi” per le famiglie che hanno battezzato negli ultimi anni i loro bambini.
  • 11.00: Santa Messa giovani (peregrinazione croce della GMG)
  • 12.30 al NOI: “Un pranzo per Lourdes” organizzato dall’Unitalsi in vista del pellegrinaggio di aprile (iscrizioni anche in canonica)
  • 15.00-16.00: adorazione guidata della S. Croce (peregrinazione croce della GMG)

Þ Ogni sabato, alle 15.00: prove di canto per bambini a partire dagli 8 anni.

Þ Grazie a quanti collaborano per la pubblicazione e la divulgazione del giornalino La Sorgente e a quanti lo leggono!

Þ In piazza, tra il Noi e il campanile è stata messa una cella, a dimensione reale, di sensibilizzazione sulla realtà delle carceri.

Þ La nuova via crucis della chiesa parrocchiale sarà inaugurata il 13 febbraio alla 18 durante la S. Messa del primo sabato di quaresima

Organizzazione per l’accoglienza dei profughi

Nel Consiglio Pastorale Parrocchiale di lunedì 25, nella riflessione e scelta di dare accoglienza ad alcuni profughi che sono ospitati attualmente dalla Caritas diocesana, si è concordemente deciso di avviare le procedure per tale accoglienza che potrà avere la durata di alcuni mesi fino ad un massimo di 18 mesi.

Desideriamo costituire un gruppo che dedichi forze e tempo per tale accoglienza: dalla preparazione dell’appartamento alla ricerca di qualche servizio socialmente utile, dall’insegnamento della lingua alla condivisione fraterna di alcuni momenti e/o refezioni. Quanti fossero disponibili, diano il proprio nominativo in canonica

tesseramento noi  

DOMENICA 31 GENNAIO IN PIAZZA dalle ore 9.30 alle 12.30, con rinfresco

Apertura della sala ai soci per momenti di aggregazione nei giorni:

  • Mercoledì 20.30-24.00   Sabato 20.30-22.30
  • Domenica 10.30-12.30 e 15.00-18.0

Contributo: ragazzi fino ai 18anni euro 7. Adulti euro 10. Riduzione famiglia

Pellegrinaggio della croce della GMG nella vicaria Villafranca-Valeggio

Da domenica 7 a sabato 13 febbraio 2016

Messa giovani: domenica 7 ore 11.00 a Povegliano

Festa di carnevale: lunedì 8 dalle 10.00 alle 12.00 con i giovani del centro diurno “Il Girasole” di Villafranca

All’ospedale di Villafranca: martedì 9 con S. Messa alle 15.00 e tempo di preghiera

Buongiorno… studenti: giovedì 11 – venerdì 12 – sabato 13 davanti alle scuole superiori di Villafranca

Veglia 2000-2001: giovedì 11 ore 20.30 nella chiesa di Madonna del Popolo

Veglia 1999: venerdì 12 ore 20.30 nella chiesa di Madonna del Popolo

Youth day: sabato 13 (insieme ai giovani del lago bresciano) con

  • 18.30: preghiera introduttiva alla chiesa vecchia di Rivoltella del Garda
  • 20.00: Veglia giovani al Duomo di Desenzano
  • 21.00: tempo di fraternità tra giovani

Sono aperte le iscrizioni per:

  • Pellegrinaggio in Polonia Sulle Orme di Giovanni Paolo II dal 13 al 18 aprile 2016. Pre-iscrizioni con acconto di euro 300. Posti limitati.
  • Pellegrinaggio a Roma dal 2 al 5 Giugno. Costo previsto: euro 340 + tessera NOI. Pre-iscrizioni con acconto di euro 100. Posti limitati.

 

————————————————————————————————————————————-

 

Domenica 31 gennaio – IV DOMENICA TO

 Letture: Ger 1,4-5.17-19 ; Sal 70 ; 1Cor 12,31-13,13

Ritornello del Salmo:   La mia bocca, Signore, racconterà la tua salvezza.

VANGELO:

 Lc 4,21-30

In quel tempo, Gesù cominciò a dire nella sinagoga: «Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato».
Tutti gli davano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca e dicevano: «Non è costui il figlio di Giuseppe?». Ma egli rispose loro: «Certamente voi mi citerete questo proverbio: “Medico, cura te stesso. Quanto abbiamo udito che accadde a Cafàrnao, fallo anche qui, nella tua patria!”». Poi aggiunse: «In verità io vi dico: nessun profeta è bene accetto nella sua patria. Anzi, in verità io vi dico: c’erano molte vedove in Israele al tempo di Elìa, quando il cielo fu chiuso per tre anni e sei mesi e ci fu una grande carestia in tutto il paese; ma a nessuna di esse fu mandato Elìa, se non a una vedova a Sarèpta di Sidòne. C’erano molti lebbrosi in Israele al tempo del profeta Eliseo; ma nessuno di loro fu purificato, se non Naamàn, il Siro».
All’udire queste cose, tutti nella sinagoga si riempirono di sdegno. Si alzarono e lo cacciarono fuori della città e lo condussero fin sul ciglio del monte, sul quale era costruita la loro città, per gettarlo giù. Ma egli, passando in mezzo a loro, si mise in cammino.

 

PREGHIERA

 

<<Questa Scrittura si è oggi compiuta>>. Così è detto ancora al mondo;

poveri, oggi dovete sperare, il tempo è questo di grazia e pietà.

Spirito, vieni e scuoti la terra: oggi facciamo giustizia e pace,

Dovete oggi venir liberati, o carcerati, umiliati e oppressi…

Testimonianza gli rendano tutti: è proprio il figlio del fabbro Giuseppe,

Tale è la fede che Dio ci chiede, è un operaio il promesso Messia.

Oh, quanto siete esempi paurosi voi, sinagoga e paese di Nazareth:

mai un profeta è accolto dai suoi! Il nostro rischio è uguale, fratelli.

(D.M. Turoldo)

 

 

 

—————————————————————————————————————————————

Preghiera per il 50° della nostra Parrocchia

O Padre,

la comunità di san Martino

eleva lode e ringraziamento

a Te che sei Buono

e conosci il nostro bene;

 

Cristo Gesù,

Figlio del Dio vivente,

rimani sempre origine e guida

della nostra vita parrocchiale

e faro di Speranza per ogni persona;

Spirito Santo,

Fuoco e Sapienza divina,

scendi su Povegliano e sul mondo:

orienta e sostieni

ogni cammino di fede;

San Martino Vescovo,

nostro patrono,

insegnaci ad amare ogni fratello

condividendo, come hai fatto Tu,

il mantello della solidarietà;

La nostra Parrocchia

sia testimone di fede e carità,

luogo di fraternità,

di catechesi e di celebrazioni,

di comunione e di festa. Amen