XXV DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

Immagine2

 

18—25 settembre 2016

XXV domenica del Tempo Ordinario

 Þ Durante la settimana in canonica: raccolta straordinaria di alimenti per i bisognosi accompagnati e sostenuti dalla San Vincenzo

Þ Venerdì 23, alle 19.00: celebrazione e confessioni per i cresimandi e di seguito cena al Noi. Ore 20.45 celebrazione e confessioni per genitori e padrini dei cresimandi  e prove in chiesa

 Þ Sabato 24, alle ore 15.00: prove di canto del Piccolo Coro

Þ dalle 15.00 alle 17.00 Confessioni.

Þ Alle 18.00: celebrazione della S. Messa presieduta dal Vescovo Giuseppe Zenti con il sacramento della cresima per i ragazzi della nostra parrocchia. Ci uniamo a loro nella preghiera e invocazione dello Spirito Santo

Þ Sabato 24 e domenica 25: giornata di sensibilizzazione, preghiera e raccolta di offerte per il Seminario Diocesano

Þ Chi desidera può portare questa settimana in canonica un’offerta straordinaria nazionale per i terremotati

 Þ Orario di segreteria della canonica: dal lunedì al venerdì, dalle 8.45 alle 11.30 e dalle 16.00 alle 18.30. Per informazioni tel 045.6350204. Per comunicare direttamente con don Daniele cell. 346/7777209

  • Presenze nel seminario diocesani minore (85) e nel Seminario Maggiore (45)
  • Don Fabio Parato è inviato alla parrocchia di Bovolone per svolgere il servizio di diacono. Preghiamo per lui perché sia un anno proficuo a livello pastorale e fecondo per prepararsi con gioia all’ordinazione presbiterale nel prossimo maggio

Preghiera per le vocazioni di mons. Giuseppe Zenti:

O Padre, da cui proviene ogni vocazione per mezzo del Tuo Figlio, nel dono dello Spirito Santo, Ti chiediamo il dono di presbiteri idonei, in numero e qualità, all’evangelizzazione di oggi. Donaci presbiteri di fede orante, con l’odore delle pecore, compagni di viaggio dei laici sulla via della santità, umili e generosi operai della Tua vigna, testimoni credibili di Gesù Buon Pastore, fieri di appartenere al loro presbiterio. Rendi le nostre famiglie e le nostre comunità cristiane terreno fecondo di vocazioni al presbiterato. E a chi è in cammino vocazionale dona il coraggio e l’entusiasmo di un sì generoso, come quello di Maria. Amen

Þ Da lunedì 12 settembre è cominciato l’orario secondo l’orario modificato:

Durante la settimana:

  • lunedì ore 8.00;
  • martedì al Santuario ore 20.00 e adorazione eucaristica fino alle 2130;
  • mercoledì ore 8.00;
  • giovedì ore 20.00;
  • venerdì ore 15.00 e adorazione eucaristica fino alle 16.30;
  • sabato ore 18.00
  • Domenica 18 ore 8.00, 9.30, 11.00 e al Santuario alle 18.00

Þ Il corso di preparazione al Matrimonio comincerà ad ottobre. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi in canonica.

Anno pastorale 2016-2017

Giorni e orari dei catechismi

2 e 3 elementare (anni 2009 e 2008): mercoledì dalle 16.30 alle 17.30

4 e 5 elementare (anni 2007 – 2006): giovedì dalle 16.30 alle 17.30

1 e 2 media (anni 2005 – 2004): venerdì ore 18.30 – 19.30

3 media (2003): venerdì 20.30-21.30

Incontro adolescenti (2002 – 2001 – 2000): mercoledì, alle 20.45

Incontro biennio giovani (1999 –1998): calendario vario

 

—————————————————————————————————————————————

XXIV domenica del Tempo Ordinario –  18 settembre 2016

 

LettureAm 8,4-7  ; Sal 112  ; 1Tm 2,1-8  ; Lc 16,1-13

Ritornello dAl Salmo: Benedetto il Signore che rialza il povero.

Vangelo 

 In quel tempo, Gesù diceva ai discepoli:
«Chi è fedele in cose di poco conto, è fedele anche in cose importanti; e chi è disonesto in cose di poco conto, è disonesto anche in cose importanti. Se dunque non siete stati fedeli nella ricchezza disonesta, chi vi affiderà quella vera? E se non siete stati fedeli nella ricchezza altrui, chi vi darà la vostra?
Nessun servitore può servire due padroni, perché o odierà l’uno e amerà l’altro, oppure si affezionerà all’uno e disprezzerà l’altro. Non potete servire Dio e la ricchezza».

 —————————————————————————————————————————————

 PREGHIERA ALLA BEATA VERGINE MARIA

 

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale fosti invitata dal tuo Signore in cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale fosti assunta dagli angeli santi in cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui tutta la corte celeste ti venne incontro.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale fosti ricevuta con tanto onore in cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, nell’ora nella quale sedesti alla destra del tuo Figlio in cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale fosti coronata con tanta gloria in cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora in cui ti fu dato il titolo di Figlia, Madre e Sposa del Re del cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale fosti riconosciuta Regina suprema di tutto il cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale tutti i beati e i santi del cielo ti acclamarono.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale fosti costituita Avvocata nostra in cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale cominciasti ad intercedere per noi in cielo.

Ave Maria

  1. Sia benedetta, o Maria, l’ora nella quale ti degnerai di ricevere tutti noi in cielo.

Ave Maria

Preghiamo

Gioiamo con te, o Maria perché in te il Signore ha fatto meraviglie. Sei nella gloria, accanto al tuo Figlio, Regina del cielo e della terra, vestita di sole e coronata di stelle. Tu hai vinto il nemico, o piena di grazia, e sei per noi segno di sicura speranza. Con la sua assunzione partecipi alla gloria del tuo Figlio risorto, che ti ha fatto Regina del mondo salvato, Avvocata potente e Madre di tenerezza. Sii tu benedetta, o Madre della Chiesa e Madre nostra, nei secoli dei secoli. Amen.

O Maria, assunta in cielo in corpo e anima,

prega per noi.

Altare maggiore del santuario della Madonna dell'Uva SeccaAffresco e pale dell’Altare Maggiore-Santuario Madonna dell’Uva Secca

 

—————————————————————————————————————————————

Preghiera per il 50° della nostra Parrocchia

O Padre,

la comunità di san Martino

eleva lode e ringraziamento

a Te che sei Buono

e conosci il nostro bene;

 

Cristo Gesù,

Figlio del Dio vivente,

rimani sempre origine e guida

della nostra vita parrocchiale

e faro di Speranza per ogni persona;

Spirito Santo,

Fuoco e Sapienza divina,

scendi su Povegliano e sul mondo:

orienta e sostieni

ogni cammino di fede;

San Martino Vescovo,

nostro patrono,

insegnaci ad amare ogni fratello

condividendo, come hai fatto Tu,

il mantello della solidarietà;

La nostra Parrocchia

sia testimone di fede e carità,

luogo di fraternità,

di catechesi e di celebrazioni,

di comunione e di festa. Amen